Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

“Bruno Munari: a mudança é a única constante no universo”

Data:

13/09/2019


“Bruno Munari: a mudança é a única constante no universo”

Una importante esposizione, a cura dello storico dell'arte Alberto Salvadori, che raccoglie 117 opere di Bruno Munari (1907-1998) provenienti da collezioni private italiane, ripercorrendo l'arco della produzione del geniale artista milanese, dagli esordi nell'ambito del futurismo fino agli anni Novanta.

Saranno presenti in mostra anche 23 edizioni rare dei libri d’artista che costituiscono un fulgido esempio del grande lavoro fatto da Munari sul libro nel secolo scorso.

Bruno Munari (1907-1998) è stata una delle figure poliedriche dell’arte del ‘900 che ha costruito nel corso della sua carriera una vera e propria idea di realtà alternativa, appartiene al piccolo manipolo di figure chiave disgiunte dalle varie correnti e manifesti del secolo scorso; è stato un importante grafico, designer, artista, sperimentatore, pedagogo; costantemente in dialogo con i diversi linguaggi artistici, tecnici e i differenti media che ha sempre frequentato.

La mostra, nata da un’iniziativa dell’Istituto Italiano di Cultura di San Paolo, è patrocinata dall’Ambasciata d’Italia a Brasilia.

Dal 4 Settembre al 10 Novembre 2019, presso il Museu da Casa Brasileira - Av. B. Faria Lima, 2705 - San Paolo.

Per maggiori informazioni:

https://iicsanpaolo.esteri.it/iic_sanpaolo/it/gli_eventi/calendario/2019/09/inauguracao-da-exposicao-bruno.html

 


1135