Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

L’ITALIA FIRMA UN ACCORDO INNOVATIVO CON CONSECTI E CONFAP NEL CAMPO DELLA COOPERAZIONE SCIENTIFICA E TECNOLOGICA

Data:

06/11/2006


L’ITALIA FIRMA UN ACCORDO INNOVATIVO CON CONSECTI E CONFAP NEL CAMPO DELLA COOPERAZIONE SCIENTIFICA E TECNOLOGICA
Si è tenuta il 6 novembre 2006 presso l’Ambasciata d’Italia a Brasilia la cerimonia di firma di una convenzione tra Italia e Brasile per la collaborazione, lo sviluppo e lo scambio nei settori di scienza, tecnologia e innovazione, alla presenza dell’Ambasciatore d’Italia in Brasile Michele Valensise e dei Presidenti del CONSECTI Rafael Lucchesi, e del CONFAP Jorge Bounassar Filho.  
L’accordo è frutto della cooperazione tra il Consiglio Nazionale dei Segretari Statali di Scienza, Tecnologia e Innovazione brasiliano (CONSECTI), il Consiglio Nazionale delle Fondazioni Statali di sostegno alla ricerca brasiliano (CONFAP) e l’Ambasciata d’Italia e ha come obiettivo la promozione di azioni congiunte volte a favorire la collaborazione dei due paesi nel settore della ricerca tecnologica, nell’ambito della ricerca e in quello industriale.  
La convenzione garantirà ai due Paesi il rafforzamento del flusso di informazioni, conoscenza e esperienza, come anche opportunità di azioni, studi, progetti e programmi di interesse comune nell’area della scienza, tecnologia e innovazione.  
Uno dei primi interventi congiunti previsti sarà un programma di seminari, conferenze e corsi che saranno promossi al fine di avvicinare i sistemi brasiliano e italiano di scienza e tecnologia e intensificare la cooperazione tecnica.   L’attuazione dell’accordo prevede altresì l’organizzazione di missioni scientifiche e tecnologiche nei due Paesi e lo studio di nuove convenzioni che rafforzino la cooperazione scientifica e tecnologica tra i due paesi in settori specifici.

224