Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Borse di studio

 

Borse di studio
  • Borse di studio offerte da FAPESP per tirocini in università italiane (Scadenza 8/8/2018)

La FAPESP (Fundação de Amparo à Pesquisa do Estado de São Paulo), ha annunciato il proprio supporto alla realizzazione di tirocini di ricerca a breve e medio termine in università italiane. La nuova opportunità è aperta a proposte di borsa secondo il regolamento della tipologia “Bolsa Estágio de Pesquisa no Exterior” (BEPE).

È stato pubblicato un invito a presentare proposte che mira a rafforzare la cooperazione tra ricercatori Brasiliani e Italiani attraverso lo scambio di studenti.

L'invito è basato sull'accordo di cooperazione firmato il 1 febbraio 2017 tra il Consiglio nazionale delle fondazioni di sostegno alla ricerca (Confap) e la rete di università italiane MCI (Mobilità Confap Italia).

FAPESP sosterrà esclusivamente studenti o ricercatori formalmente associati ad istituti di istruzione superiore o istituti di ricerca, pubblici o privati, con sede nello Stato di San Paolo e che sono beneficiari di FAPESP

Le tipologie di borse disponibili nella chiamata sono: BEPE - Master, BEPE - Dottorato Diretto, BEPE - Dottorato e BEPE - Post-Dottorato. Lo stage di ricerca in Italia dovrebbe essere necessariamente parte del progetto di ricerca per borse di studio FAPESP e il supporto non può essere richiesto in modo indipendente. Il candidato deve avere un collaboratore associato a un'università italiana come supervisore (ricercatore ospite).

La concessione della borsa di studio di ricerca all'estero comporta l'interruzione della borsa di studio FAPESP del candidato nello Stato di San Paolo, che sarà ripresa dopo il rientro dello studente o ricercatore dall'Italia.

La scadenza per la presentazione delle proposte è l'8 agosto 2018.

L'invito a presentare proposte è pubblicato su: www.fapesp.br/11053.

 

  • BORSE DI STUDIO MAECI: PUBBLICAZIONE GRADUATORIA

È pubblicata in data odierna la graduatoria dei candidati cittadini Brasiliani e IRE che hanno presentato domanda per usufruire delle borse di studio offerte dal Governo italiano per l'Anno Accademico 2018/2019, come da verbale del Comitato di valutazione del 26/06/2018, prot. N. 5534 del 27/06/2018.

La borsa di studio non potrà avere una decorrenza anteriore al 1° ottobre 2018.

I candidati vincitori, dopo la validazione della documentazione da parte della DGSP, riceveranno una email di notifica automatica in lingua inglese con le istruzioni per accedere al portale. Ciascun candidato dovrà accettare la Notifica di assegnazione entro 15 giorni dalla ricezione della mail.

In seguito all’accettazione da parte del borsista, la sede diplomatica procederà alla compilazione della “Dichiarazione di Assegnazione della borsa di studio” direttamente tramite il sito https://studyinitaly.esteri.it.

Il documento di assegnazione verrà consegnato al borsista dalla Sede diplomatica per completare tutte le procedure amministrative previste all’arrivo in Italia.

La Dichiarazione di assegnazione consente al borsista di:

- perfezionare l’iscrizione in Italia presso l’Istituzione prescelta (soggetta in alcuni casi al superamento delle prove di ammissione);

- ottenere eventuali esenzioni dalle tasse di iscrizione;

- ottenere il permesso di soggiorno per motivi di studio dalle locali Questure (solo per cittadini non-UE);

- ottenere la copertura assicurativa per infortuni e malattia dalla data di decorrenza della borsa.

Per ciò che concerne il rilascio dei visti di ingresso ai borsisti provenienti dai Paesi non UE, per corsi AFAM e di Laurea Magistrale, si ricorda che al fine di formalizzare l’assegnazione delle borse di studio, uno dei passi necessari da effettuare è la preiscrizione all’Ateneo prescelto, per il tramite della sede diplomatico-consolare competente per territorio. Si invitano pertanto i candidati vincitori e riserve ad entrare in contatto tempestivamente con la sede di riferimento (https://ambbrasilia.esteri.it/ambasciata_brasilia/it/ambasciata/la_rete_consolare/la-rete-consolare.html) per avviare la procedura di preiscrizione.

Le procedure per l’ingresso, il soggiorno e l’immatricolazione degli studenti richiedenti visto per l’a.a. 2018-2019 sono consultabili online sul nostro sito al link https://ambbrasilia.esteri.it/ambasciata_brasilia/it/i_rapporti_bilaterali/cooperazione-culturale/immatricolazioni-universita.html.

È necessario prendere attentamente nota di quanto pubblicato al link summenzionato. La formale domanda di accesso ai corsi AFAM e di Laurea Magistrale degli studenti internazionali richiedenti visto e residenti all’estero dovrà avere luogo attraverso una preventiva procedura di preiscrizione universitaria, che precede le successive fasi di immatricolazione. Tale preiscrizione deve avere luogo attraverso l’espletamento delle procedure prescritte al link http://www.studiare-in-italia.it/studentistranieri/moduli/2018/Circolare_2018_2019.pdf, presso le sedi diplomatico-consolari competenti per territorio. Si ricorda che questa Ambasciata è competente per i residenti della Circoscrizione consolare di: Distretto Federale, Goiás, Tocantins, Amazonas, Roraima, Amapá e Pará.

È compito dell’interessato verificare con l’istituzione della formazione superiore prescelta l’elenco della documentazione da allegare alla domanda di preiscrizione, da presentare secondo i modelli A e A bis. Una volta effettuate tali verifiche, l’interessato dovrà presentarsi personalmente presso la sede diplomatica di riferimento, munito di documento d’identità in corso di validità per l’autenticazione della foto e della firma.

Si ricorda che il termine ultimo per la presentazione della domanda di preiscrizione, per i corsi che hanno inizio nel I semestre, è il 24 luglio 2018. Non potranno essere prese in considerazione le domande che perverranno successivamente a tale data. Si invitano gli interessati a presentare la propria domanda in tempo utile per consentire l’espletamento delle procedure di competenza. In relazione alle presenti procedure, lo studente accerterà con lo stesso Ateneo se debba svolgere adempimenti aggiuntivi.

Eventuali rinunce dei vincitori alle borse di studio vanno tempestivamente comunicate a questa Rappresentanza Diplomatica, per poter nominare la prima riserva utilmente posizionata in graduatoria.

La nomina della riserva comporta la redazione di una nuova Dichiarazione di assegnazione per il candidato che subentra. La riserva nominata dovrà dare conferma dell’accettazione della borsa di studio entro cinque giorni dalla data di ricezione della comunicazione da parte di questa Rappresentanza Diplomatica.

Sostituzioni a seguito di rinunce potranno essere effettuate ESCLUSIVAMENTE ENTRO il 10 SETTEMBRE 2018 per consentire il regolare svolgimento della procedura amministrativa per il pagamento delle borse di studio. Pertanto si chiede ai rinunciatari di comunicare la propria rinuncia in tempo utile per offrire ad altri l’opportunità di una borsa di studio.

GRADUATORIA

 

Ai sensi dell’art. 3 del D.Lgs. n. 196/03 “Codice in materia di dati personali”, si informa che:

i dati forniti saranno trattati dalla questa Ambasciata per le finalità previste dal bando MAECI e che tali dati potranno inoltre essere comunicati ad ogni soggetto che abbia interesse ai sensi della L. 241/90 e s.m.i;

la raccolta e il trattamento dei dati saranno effettuati con modalità informatizzate e manuali;

i dati saranno trattati secondo quanto previsto dal D.Lgs. 196 del 30/06/2003 e diffusi (limitatamente ai dati anagrafici del richiedente,esiti delle fasi di ammissibilità e valutazione) in forma di pubblicazione secondo le norme regolanti la pubblicità degli atti amministrativi presso

l'Amministrazione competente, e sul sito internet di questa Ambasciata, per ragioni di pubblicità circa gli esiti finali delle procedure amministrative che comunque riporteranno l’ID de candidato piuttosto che il nominativo;

il titolare del trattamento è il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale della Repubblica italiana, il quale agisce,per il tramite dell’Ambasciata d’Italia a Brasilia S.E.S. Av. Das Nações Quadra 807, Lote 30 70420-900 Brasilia –D tel: 005561 3442 9900; mail: ambasciata.brasilia@esteri.it-pec:amb.brasilia@cert.esteri.it;

in ogni momento l'interessato potrà esercitare i suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell'art.7 del D. Lgs.196/2003, contattando il Responsabile della Protezione dei Dati personali (RDP) del MAECI: telefono 00390636911; mail:rdp@esteri.it; pec: rdp@cert.esteri.it.

L’Informativa sulla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, con riferimento al Regolamento Generale sulla Protezione dei dati (UE) 2016/679, art.13 è pubblicata sul sito di questa Ambasciata al seguente link: https://ambbrasilia.esteri.it/ambasciata_brasilia/it/informazioni_e_servizi/servizi_consolari/servizi-consolari.html

 

  • BANDO DI CONCESSIONE PER L’ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO PER UN VIAGGIO CON SOGGIORNO PRESSO LA FORESTERIA DELLA BIBLIOTECA CASA DELLE TRADUZIONI, ROMA

    È indetto un bando per l’assegnazione di n. 4 borse di studio pari a Euro 650,00 ciascuna per la copertura di costi di viaggio e soggiorno di due settimane per i traduttori europei e di n. 2 borse di studio pari a Euro 1.200,00 ciascuna per la copertura di costi di viaggio e soggiorno di 4 settimane per i traduttori che provengono da paesi extraeuropei.

    Le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro e non oltre il 17 luglio 2018.

    Per ulteriori informazioni si prega di consultare il bando allegato.

    •  

  • UNIVERSITÀ DI MILANO LA STATALE: OFFERTA DI BORSE DI STUDIO E AGEVOLAZIONI PER STUDENTI INTERNAZIONALI

L’Università di Milano La Statale offre un programma di borse di studio ,“Boost your Talent” , specificatamente designato per gli studenti internazionali e che si compone di due azioni:

- Excellence Scholarships: 150 incentivi economici (50 borse da euro 6000 più esenzione dalle tasse e 100 esenzioni dalle tasse univesitarie) riservati ai migliori studenti internazionali che abbiano fatto domanda di ammissione ad un Corso di Laurea del Secondo Ciclo entro il 30 Giugno 2018 ;

- Exploit your Talent: 20 borse di studio di 6.000 euro ciascuna destinate agli iscritti al primo anno di qualsiasi corso di laurea dotati di riconosciuto e documentato talento in varie discipline in campo culturale, artistico o sportivo.

Gli studenti internazionali possono inoltre beneficiare della possibilità frequentare gratuitamente corsi di lingua e cultura italiana a tutti i livelli grazie al Servizio Linguistico di Ateneo (SLAM).

Infine, l’Università di Milano offre servizi mensa e alloggi in residenze universitarie e appartamenti a condizioni agevolate, assegnati ogni anno sulla base di criteri che prendono in considerazione il merito e la condizione economica dello studente.

 

  • The Università Politecnica delle Marche (UNIVPM), in order to foster the access of international students, offers 26 scholarships of 7.200 (seven thousand two hundred) Euros each (gross) to foreign students enrolling in 4 Master's Degrees programmes in English - Academic year 2018/2019.

    For any info consult the website: http://www.univpm.it/Entra/Internazionale/Opportunita_per_studenti_stranieri/L/1

 

  • Borse di studio post laurea IILA / MAECI

L’IILA ha pubblicato quattro bandi per borse di studio post laurea destinate a cittadini latinoamericani, per la realizzazione di stages di ricerca e/o specializzazione per l’anno 2019, finanziate dalla DGCS del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. Per maggiori informazioni CLICCA QUI

 

  • Università “Ca' Foscari” di Venezia: 90 borse di studio per corsi di Laurea Triennale e Magistrale (Bacharelado e Mestrado)

L’Università “Ca' Foscari” di Venezia mette a disposizione di studenti internazionali che si iscrivono alla laurea Triennale o alla Laurea Magistrale n.100 esenzioni dal pagamento delle tasse universitarie, e n.90 borse di studio di € 5.000 ciascuna. Le due misure sono cumulabili. Ogni dettaglio è disponibile alla pagina http://www.unive.it/pag/19545/

 

  • Bando per dottorati di ricerca dell’Università di Genova: 230 borse di studio disponibili

    L'Università degli Studi di Genova ha pubblicato il bando per l'ammissione ai corsi di dottorato di ricerca XXXIV ciclo. Per ogni informazione consultare il bando all’indirizzo: https://unige.itlusglitidottorati-di-ricerca.

 

  • BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE PER DISCENDENTI DI EMIGRATI UMBRI RESIDENTI ALL'ESTERO A.A. 2018-2019

L’Agenzia per il diritto allo studio universitario dell’Umbria (ADiSU), d’intesa con la Regione Umbria e in collaborazione con gli Atenei, gli Istituti universitari umbri e le Associazioni degli Umbri all’Estero, ha pubblicato un bando di concorso destinato ai discendenti di umbri residenti all’estero.

Il progetto intende rivalutare il territorio e promuovere un’azione di promozione internazionale della propria offerta formativa, linguistica e culturale rivolta ai giovani discendenti di umbri emigrati e residenti all'estero che permetta di mantenere e ricreare i legami con la propria terra d’origine offrendo un’opportunità per un loro eventuale rientro in patria.

Le tre borse di studio messe a disposizione dal bando, valide solamente per il primo anno di iscrizione ai corsi di studio universitari, includono i servizi di ristorazione e abitativo a titolo gratuito presso le mense e gli alloggi gestiti dall’ADiSU, una quota in contanti pari ad euro 2.000,00 e, grazie alla collaborazione con gli Atenei e Istituti universitari con sede in Umbria, l’esenzione dal pagamento delle tasse d’iscrizione.

I candidati dovranno presentare domanda di borsa di studio utilizzando, esclusivamente, l’apposito web form, disponibile al seguente indirizzo: http://www.adisupg.gov.it/node/4549

 

Le domande devono essere compilate ed inviate, pena l’esclusione, entro le ore 24:00 (ora italiana) del giorno 31 luglio 2018

 

Tutte le informazioni sono disponibili all’indirizzo: http://www.adisupg.gov.it/bandoumbri/2018

 

BANDO DI CONCORSO (CLICCA QUI)

 

  • Borse di mobilità 2018 per ricercatori, professori e personalità scientifiche italiane e brasiliane

Nell’ambito dell’Accordo Esecutivo di Cooperazione Culturale e Scientifica fra Italia e Brasile, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Italiano (MAECI) supporta la permanenza in Italia di personalità scientifiche brasiliane. L’obiettivo è quello di sviluppare relazioni culturali bilaterali in aree di reciproco interesse e di promuovere collaborazioni specifiche fra università e istituzioni di ricerca dei due Paesi. In particolare, il Ministero attribuisce un supporto finanziario per le spese di permanenza in Italia del ricercatore brasiliano.

Gli interessati devono consegnare agli Istituti Italiani di Cultura o alle Rappresentanze diplomatico-consolari in Brasile un dossier che includa:

1) lettera d’invito da parte dell’Istituzione che riceverà il ricercatore/professore, specificando le date della missione;
2) lettera di accettazione da parte dell’invitato;
3) Curriculum Vitae del candidato;
4) work-programme della missione, con descrizione sintetica delle attività previste;
5) copia di un documento d’identità.

In caso di approvazione della domanda, il contributo sarà di circa 120 euro /giorno (sino ad un max de 960 euro, giacché non può superare gli 8 giorni). In considerazione del tempo necessario al pagamento, le domande dovranno essere ricevute strettamente entro i 40 giorni precedenti all’arrivo in Italia.

Visite di personalità scientifiche italiane in Brasile – Si applica la stessa procedura che, però, deve essere attivata dall’invitato italiano. In questo caso il MAECI può pagare il solo biglietto aereo, mentre la permanenza sarà a cura dell’istituzione che invita. È possibile candidarsi sino all’1 novembre 2018.

CONSULTA IL BANDO

Per altre informazioni, contattare l’ufficio scientifico dell’Ambasciata d’Italia : +55 61 34429935

 

  • “ORIGINI ITALIA”: CORSO IN EXPORT MANAGEMENT & ENTREPRENEURIAL DEVELOPMENT

    Per l’anno 2018 la MIB School of Management di Triestre, con il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e in collaborazione con ICE/ITA Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, promuove e organizza il corso di formazione manageriale “Origini Italia” destinato ai giovani discendenti di emigrati italiani residenti all’estero, in particolare nei paesi extraeuropei.

    Lo scopo del corso è quello di favorire la collaborazione fra le imprese italiane e i cittadini di origine italiana nel mondo, consentendo ai partecipanti di conoscere la terra di origine dei loro avi, ritrovandone cultura, storia e lingua, e affrontando nel contempo esperienze di tipo imprenditoriale e manageriale in collaborazione con importanti imprese italiane, anche in vista della creazione di futuri rapporti lavorativi fra l’Italia e i Paesi di provenienza.

    L’iscrizione al corso è gratuita e gli organizzatori assicurano ai partecipanti la copertura dei costi di viaggio, alloggio e vitto per tutto il periodo del corso stesso, la cui durata è di 5 mesi (dal 29 ottobre 2018 al 6 aprile 2019).

    Informazioni più dettagliate sui contenuti del corso e sui requisiti di ammissione – unitamente ai moduli per l’iscrizione online – sono reperibili sul sito internet http://mib.edu/master/programma-origini/origini-italia

    La scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione è fissata al 31 maggio 2018.


  • BANDO RELATIVO ALLE BORSE DI STUDIO OFFERTE DAL GOVERNO ITALIANO IN FAVORE DI STUDENTI CITTADINI STRANIERI PER L’A.A. 2018-2019
    Sono attive le procedure per l’assegnazione di borse di studio concesse dal Governo Italiano in favore di studenti stranieri per l’anno accademico 2018-2019.

    Il bando contenente le disposizioni per la presentazione delle candidature e le istruzioni relative all’iter di selezione delle domande è pubblicato sul nuovo portale dedicato alle borse di studio https://studyinitaly.esteri.it

    Il portale è stato pensato anche per fornire informazioni utili agli studenti interessati a studiare nel nostro Paese. Sul portale sono inoltre riportate, in italiano e in inglese, tutte le informazioni utili agli studenti vincitori di una borsa di studio per un più agevole soggiorno in Italia, ivi comprese le indicazioni per l’iscrizione presso l’Istituzione prescelta, le modalità del pagamento trimestrale delle mensilità e la copertura assicurativa.

    Il bando sarà aperto fino alle ore 14:00 (ora italiana) del 30 APRILE 2018. Le candidature pervenute oltre la scadenza indicata saranno considerate irricevibili.

 

  • POLITECNICO DI MILANO - MASTER CLASS DI PREPARAZIONE AL BANDO MSCA DELL’UE
    Il Politecnico di Milano offre gratuitamente a ricercatori post doc di ogni nazionalità la possibilità di partecipare a una Master Class di formazione personalizzata per candidature alla call europea MSCA Individual Fellowship nell’ambito del programma europeo H2020. Tale iniziativa, volta a selezionare potenziali candidati al MSCA, prende nome di MSCA EF Master CLASS @ POLIMI e consentirà, tra l’altro, di incontrare i supervisors del Politecnico.

    Qui è riportata la descrizione dell’iniziativa.



  • INTERNATIONAL TRAINING PROGRAM (ITP), UNIVERSITÀ LUISS

    The International Training Program – ITP – is a collaborative project of LUISS University and Terna Group aimed at training future country managers in specific countries, providing them with the highest standards in academic preparation.

    The ITP combines academic education and company experience: interactive lectures and case discussion sessions are woven with project work and internships. 2018-2019 academic year, the selected countries are Brazil, Chile, Uruguay and Peru.

    Students chosen from the target countries will have the opportunity to:

    - pursue their studies in the two-year Master’s program in Management - ranked amongst the top 100 Master’s programs by the Financial Times - at LUISS University – Rome;

    - attend elective courses co-designed and co-delivered by LUISS and Terna, concerning sector-specific topics;

    - work as interns during the program at Terna’s branches in the target countries or other pre-approved geographical areas.

    HOW TO APPLY?

    Visit programs.luiss.it/the-internationaltraining-program-itp/ and fill in the application form programs.luiss.it/how-to-apply/

    WHEN TO APPLY?

    The ITP application deadline is May, 31, 2018

    WHAT DOES THE UNIVERSITY OFFER?

    Selected students will receive full scholarship covering tuition fees, living and lodging expenses.

    CAREER OPPORTUNITIES

    Upon successful completion of the Master’s degree program, students will be hired by Terna branches with the opportunity to work in their home countries.

    CONTACT POINT

    For further information, write to: internationalprograms@luiss.it or ammissione@luiss.it

    THE INTERNATIONAL TRAINING PROGRAM

 

 

  • IX EDIZIONE DELLA SCUOLA ESTIVA SU “ADVANCED TOPICS ON CELL MODEL SYSTEMS”, 4-8 GIUGNO 2018

L’Università di Tor Vergata (Roma) organizza la nona edizione della Scuola Estiva su “Advanced Topics on Cell Model Systems” che si svolgerà dal 4 all’8 Giugno 2018 presso l’Area Ricerca del CNR a Tor Vergata.

Si riporta in allegato la lettera di invito ed un opuscolo informativo.

Maggiori informazioni potranno essere reperite sul sito: www.cms3.cnr.it

 

 

  • SAPIENZA SUMMER SCHOOL IN ITALIAN LANGUAGE AND CULTURE (2-14 LUGLIO 2018)

La Sapienza Università di Roma ha aperto le iscrizioni all'edizione 2018 della Summer School in Italian Language and Culture, che avrà luogo dal 2 al 14 luglio 2018 presso la Città Universitaria.

I corsi sono rivolti a studenti stranieri che vogliono avvicinarsi al patrimonio culturale italiano, utilizzando le competenze e le professionalità della Facoltà di Lettere e Filosofia della Sapienza.

Il programma prevede due corsi paralleli, tra loro indipendenti, uno con didattica in lingua italiana, l'altro con didattica in lingua inglese, entrambi con test finale di valutazione e con la certificazione di 5 ECTS (crediti formativi universitari).

Il progetto didattico, fondato sullo straordinario patrimonio culturale della città di Roma, prevede la stretta correlazione fra le seguenti attività: conferenze, tenute da docenti della Sapienza, corsi di lingua e cultura italiana, visite guidate ai principali luoghi artistici e monumentali della città di Roma, con partecipazione attiva degli studenti.

Al fine di partecipare gli studenti devono inviare, il prima possibile, il proprio CV al seguente indirizzo email: letteresummerschool@uniroma1.it

La scadenza per l’invio delle domande di iscrizione è il 30 aprile 2018.

Saranno messe a disposizione delle borse di studio da assegnare sulla base del CV dello studente interessato a partecipare al programma formativo.

 

La modulistica e le informazioni utili su costi e programmi sono disponibili al seguente indirizzo:

http://www.lettere.uniroma1.it/didattica/offerta-formativa/summer-school

(versione inglese: http://en.uniroma1.it/study-us/summer-school).

 

In allegato la brochure informativa in versione italiana ed inglese.

Per ulteriori informazioni si prega di contattare: letteresummerschool@uniroma1.it

 

  

  • BORSE DI STUDIO ED ESENZIONI A FAVORE DI STUDENTI INTERNAZIONALI OFFERTE DALL’UNIVERSITÀ DI BOLOGNA

 L’Università di Bologna rinnova anche per l’A.A. 2018/19 l’offerta di borse di studio e esenzioni a favore di studenti internazionali.

Gli studenti che intendono immatricolarsi a corsi di Laurea, Laurea Magistrale a Ciclo Unico e Laurea Magistrale dell’Università di Bologna per l’A.A. 2018/9 possono fare domanda per:

- borse di studio del valore di €11,000 lordi (Unibo Azione 2)

- esenzioni totali dalle tasse universitarie (Unibo Azione 1)

Unibo Azioni 1&2 (vedi PDF ita  eng) sono assegnate sulla base dei punteggi dei test SAT e GRE, per un anno accademico.

SAT e GRE sono test attitudinali e di valutazione delle competenze, in lingua inglese. Possono essere sostenuti nei centri convenzionati presenti in diversi Stati del mondo.

Più informazioni sono disponibili a questo LINK.

I bandi di concorso completi saranno online entro la fine di Gennaio 2018.

Per ulteriori informazioni sulle agevolazioni, sull’offerta formativa dell’ateneo e le procedure di immatricolazione www.unibo.it/ammissioni.


715