Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Festival Estate all'italiana: um tour pelos festivais italianos, entre entretenimento, cultura e territórios

Data:

22/06/2020


Festival Estate all'italiana: um tour pelos festivais italianos, entre entretenimento, cultura e territórios

No domingo 21 de junho - dia da Festa da Música e data do primeiro importante concerto com plateia realizado na Itália após a emergência COVID 19 - foi lançada a iniciativa "Estate all'italiana Festival", um passeio sugestivo pelos principais festivais italianos que se apresentam ao mundo com alguns dos eventos em cartaz para 2020, graças à colaboração entre o Ministério de Relações Exteriores e Cooperação Internacional e a l'Associazione ItaliaFestival.

A Itália dos Festivais oferece ao público internacional o acesso para mais de dois meses de programação de concertos de altíssima qualidade, disponíveis ​​online em streaming e on demand, gratuitamente, em todo o mundo. Grandes e prestigiados festivais do verão compõem uma programação de altíssimo nível, que oferece peças de teatro, dança e música e percorre todo o território nacional: Puccini Festival de Torre del Lago e Viareggio, Ravenna Festival, Napoli Teatro Festival Italia, Festival della Valle d’Itria, Emilia Romagna Festival, Borgate dal vivo (Piemonte), Festival Internazionale di mezza estate de Tagliacozzo (Abruzzo), Rossini Opera Festival de Pesaro, Opera Estate Festival de Bassano del Grappa, Armonie d’arte (Calabria) e Festival dei Due Mondi de Spoleto.

Os espetáculos estarão disponíveis online gratuitamente após registro no site: www.italiafestival.tv

 

CALENDÁRIO DOS EVENTOS

21/06 Ravenna Festival | Concerto inaugurale

Domenica 21 giugno va in scena l’atteso concerto diretto da Riccardo Muti alla Rocca Brancaleone di Ravenna. 

 

27/06 Puccini Festival | Gianni Schicchi di Giacomo Puccini

Un’opera comica di Giacomo Puccini, tratta da un episodio del canto XXX dell’Inferno di Dante.

 

28/06 Ravenna Festival | Omaggio a Beethoven

Nel 250° anniversario dalla morte, il Ravenna Festival omaggia Ludwig Van Beethoven con il Terzo concerto in do minore e la sesta sinfonia Pastorale in fa maggiore. 

 

02/07 Napoli Teatro Festival Italia | Concerto Miracoli e rivoluzioni dei Foja

Concerto folk-rock della band Foja, arricchito con una suggestiva architettura di luci e momenti di perfomance aerea. 

 

05/07 Napoli Teatro Festival Italia | Ho ucciso i Beatles di Stefano Valanzuolo

Mark David Chapman, fan dei Beatles e assassino di John Lennon,rivive la sua storia in un flashback allucinato e scandito dalla musica. 

 

09/07 Napoli Teatro Festival Italia | La mistica del cosmo di Raffaella Ambrosino

L’opera sacra della tradizione napoletana è il punto di partenza per una riflessione sull’uomo e la sua capacità di comprendere l’universo. 09/07/2020 ore...

 

14/07 Festival della Valle d’Itria | Il borghese gentiluomo di Richard Strauss

Dall’omonima commedia di Molière e sulle note di Strauss, il sogno del borghese Monsieur Jourdain di divenire nobile, tra persone meschine e prive di vere qualità. 

 

18/07 Ravenna Festival | Duets and solos

Una serata speciale animata dalle étoiles della danza sulle note di grandi compositori eseguite da Beatrice Rano e Mario Brunello. 

 

21/07 Festival della Valle d’Itria | Arianna a Nasso di Richard Strauss

La mitologica figura di Arianna è il filo conduttore di questa edizione del Festival della Valle d’Itria, tra mondo barocco e recupero della cultura classica. 

 

26/07 Emilia Romagna Festival | Concerto inaugurale - I Solisti Veneti

L’Emilia Romagna Festival inaugura con un concerto all’insegna di pagine indelebili nella storia della musica, dedicato a Massimo Mercelli e alla memoria di Ezio Bosso.

 

27/07 Borgate dal vivo | A rivedere le stelle

La celebre citazione di Dante Alighieri viene ripresa in un racconto di musica e parole per evocare la voglia di ripresa e di rinascita in questo periodo così particolare. 

 

30/07 Ravenna Festival | O Oriens

O Oriens rievoca una musica antica, essendo una delle sette antifone dell’Avvento, giunte a noi dal Mediterraneo orientale. 

 

04/08 Napoli Teatro Festival Italia | Concerto tra scrittura e trascrittura

Il maestro Roberto De Simone riflette sul tempo presente e sulla “pandemia culturale” che ha coinvolto l’arte. 

 

06/08 Festival Internazionale di Mezza Estate di Tagliacozzo | Pandemonium di Vinicio Capossela

Vinicio Capossela dedica il suo colto progetto musicale alle forme che l’amore poteva facilmente incarnare secondo i bestiari medievali. 

 

07/08 Armonie d’arte Festival | Nuove rotte mediterranee

0Armonie d’Arte Festival Parco archeologico Scolacium, Borgia (CZ) 

 

08/08 Rossini Opera Festival | La cambiale di matrimonio di Gioacchino Rossini

Celebre atto unico e farsa d’amore a lieto fine di Gioacchino Rossini, messo in scena per la prima volta nel 1810, quando il compositore era solo diciottenne. 

 

11/08 OperaEstate Festival | Mephistopheles eine Grand Tour di Anagoor

Un viaggio grandioso racconta per immagini e musica, luci e ombre dell’uomo e degli animali visti nel loro rapporto con la natura, l’eros, il tempo e la tecnica. 

 

14/08 Puccini Festival | Tosca di Giacomo Puccini

Un capolavoro assoluto, tra le opere più celebri e drammatiche del Maestro, che narra la tragica vicenda della protagonista e del suo amante Cavaradossi.

 

20/08 Festival dei Due Mondi | Orfeo di Claudio Monteverdi

L’Accademia Bizantina, diretta da Ottavio Dantone, ripropone il celebre melodramma di Monteverdi nello spazio antistante il Duomo di Spoleto. 

 

21/08 Puccini Festival | Madama Butterfly di Giacomo Puccini

Un altro capolavoro di Giacomo Puccini che narra la tragica vicenda di Cio Cio San, ragazza giapponese e del suo amore per Pinkerton, ufficiale della marina americana. 

 

28/08 Festival dei Due Mondi | Le Creature di Prometeo - Le Creature di Capucci

La Fondazione Carlo Felice di Genova presenta a Spoleto il concerto in forma scenica con i costumi realizzati da Roberto Capucci e i movimenti scenici di Simona Bucci. 

 


1300