Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

PROCEDURE DI IMMATRICOLAZIONE TRAMITE UNI-ITALIA PRESSO GLI ATENEI E GLI ISTITUTI DI ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE ITALIANI  PER L’ ANNO ACCADEMICO 2015 – 2016

Si informa che il 16 aprile 2015 si sono aperte le preiscrizioni alle Università e agli Istituti di Alta Formazione Artistica e Musicale (AFAM) italiani per l’anno accademico 2015 – 2016. 
Il termine ultimo per presentare le domande di preiscrizione scadrà il giorno 10 luglio 2015.

Per ricevere assistenza per la pre-iscrizione, è possibile rivolgersi all’Ufficio Uni-Italia presso l’Ambasciata d’Italia a Brasilia. Chi desidera usufruire dei servizi Uni-Italia dovrà seguire la seguente procedura:

A PARTIRE DA SUBITO: 
• Rivolgersi a Uni-Italia presso l’Ambasciata d’Italia a Brasilia al seguente indirizzo   e-mail: 
brasile@uni-italia.it , telefono:  61 3442 9902 (orario 9.00/13.00), per informazioni preliminari sui corsi di laurea e sui posti disponibili presso Università ed Istituti AFAM in Italia. 

• Effettuare, a copertura dei costi di trattazione della pratica ,  un versamento di  350,00 Reais sul seguente numero di conto corrente: c/c n. 13.000853-5, agenzia n. 4515, banca: Banco Santander, beneficiario: Ambasciata d’Italia in Brasilia, causale nome e cognome dello studente/Uni-Italia. 
(N.B.: non verrà accettato alcun pagamento in contanti e il versamento non è rimborsabile. La documentazione relativa ai titoli di studio verrà legalizzata da parte dell’Ufficio Consolare territorialmente competente a titolo gratuito, dietro presentazione di copia della ricevuta attestante l’avvenuto succitato versamento) 
Predisporre adeguatamente la seguente documentazione necessaria ai fini dell’immatricolazione del corso di studio prescelto: 
• 
Modulo Uni-Italia (Link);
• Modulo A (Corsi di Laurea e Laurea Magistrale) o A Bis (Corsi AFAM) (Link);
• 
Modulo C per autentica di firma e di foto (Link);
• 3 foto tessera; 
• Documentazione di studio, debitamente autenticata dall’ufficio notarile competente e, successivamente, dal competente ufficio territoriale del locale Ministero degli Affari Esteri, e accompagnata da traduzione in italiano;
• Fotocopia delle due prime pagine del passaporto;
• Ricevuta bancaria in originale attestante l’avvenuto pagamento sul c/c sopra indicato. 
(N.B.: i Moduli: Uni-Italia, A, A Bis e C dovranno essere presentati già compilati, preferibilmente al computer. Il Centro Uni-Italia istruirà gli interessati, ovviamente, anche ai fini della compilazione dei succitati moduli) 

Ulteriori informazioni Per gli approfondimenti in merito all’accesso degli studenti stranieri alle università italiane e agli Istituti AFAM si rimanda alle norme specifiche emanate dal Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca (MIUR) per l’anno accademico 2015-2016, disponibili anche sul website del citato Ministero al seguente link:
http://www.studiare-in-italia.it/studentistranieri/, dove sono scaricabili anche i moduli di preiscrizione (Modulo A per le Università e Modulo A Bis per le Istituzioni AFAM), nonché i calendari completi delle preiscrizioni presso gli atenei e gli istituti AFAM italiani.  
Per la scelta del corso da frequentare, si consiglia di verificare in anticipo il contingente dei posti riservati agli studenti stranieri attraverso il seguente link del website MIUR: 
http://www.studiare-in-italia.it/studentistranieri/elenco2015/. Si consiglia di visitare anche il sito http://www.universitaly.it/, che se da un lato è lo strumento indispensabile per l’iscrizione ai test d’accesso a livello nazionale ai Corsi di Laurea e Laurea Magistrale a numero programmato, dall’altro costituisce uno strumento un utile e pratico di informazione per gli studenti che desiderano frequentare in Italia corsi universitari e AFAM. Con UniversItaly si potrà conoscere in modo più approfondito la struttura e l’organizzazione del sistema di Istruzione Superiore italiano. È anche un supporto valido per aiutare a fare la scelta del percorso di studi da intraprendere. Utilizzando “Dove Studiare” si possono visitare i luoghi delle sedi che si intende scegliere o già scelte; l’opzione “Cosa studiare” fornisce tutte le informazioni utili sui corsi in Italia, consente di cercare l’Università, l’Accademia o il Conservatorio in cui si vuole studiare, mentre cliccando su “Corsi in inglese” si potranno conoscere i corsi sono tenuti in lingua inglese. Il portale in parola consente inoltre di conoscere i costi di iscrizione e la durata dei corsi.

Il visto di studio.
Per quanto riguarda il visto di studio, si suggerisce agli interessati di leggere attentamente il punto 4 (Rilascio dei visti d’ingresso) del Capitolo 3 (Le rappresentanze) delle “Norme per capitoli” delle Disposizioni MIUR 2015-2016: 
http://www.studiare-in-italia.it/studentistranieri/2.html

Contatti:
Uni-Itália Associação no Brasil
Embaixada da Itália
SES, Avenida das Nações, Lote 30, Quadra 807
CEP: 70.420-900, Brasília-DF
Tel: (61) 3442 9902
e-mail: 
brasile@uni-italia.it
sito: http://uni-italia.it/it/centrobrasile
FB : https://www.facebook.com/pages/Uni-Italia-Brasile/540101849417333?fref=ts

*****************

Gli interessati che non intendano avvalersi dei servizi personalizzati erogati da Uni-Italia, possono contattare l’Ambasciata: (
culturale.brasilia@esteri.it).