Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Agroindustria e tecnologia italiana nel sud del Brasile

WhatsApp Image 2023-05-17 at 10.04.30

Porto Alegre ha ospitato ieri l’incontro internazionale d’affari “Rio Grande do Sul e Italia. Innovazione e tecnologia nel settore agroindustriale e opportunità per le imprese italiane”.

Realizzato dall’Ambasciata d’Italia a Brasilia e dal Consolato Generale a Porto Alegre, in collaborazione con FIERGS e ICE Brasile, sedici importanti società italiane di punta hanno offerto al mercato agro-industriale dello stato di Rio Grande do Sul, in costante e forte ascesa, un panorama aggiornato delle opportunità del settore tecnologico e della digitalizzazione italiana.

Il Console Caruso ha inaugurato i lavori sottolineando il carattere inedito dell’iniziativa per il sud del Brasile, sottolineando come “Il Rio Grande do Sul, ove risiede un’importante ed affermata comunità d’affari italo-brasiliana, ha sempre guardato alla tecnologia italiana come una garanzia di eccellenza. A loro ed agli amici brasiliani di questo strategico stato è dedicata l’iniziativa, in un’ottica di sinergie pubblico-privato e di ulteriore ampliamento e consolidamento dei nostri già forti rapporti bilaterali”.

Hanno partecipato i Segretari di stato dello Sviluppo Economico Ernani Polo e dell’Innovazione Tecnologica Simone Stulp, autorità ed oltre cento fra imprenditori e rappresentanti di associazioni di categoria. Per l’Ambasciata era presente l’Addetto agricolo, Cicchiello.

L’incontro si è concluso con una sessione di incontri bilaterali e B2B.