Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Ambasciatore Cortese assume come Capo missione a Brasilia

amb cortese

Alessandro Cortese è il nuovo Ambasciatore italiano in Brasile. L’ Ambasciatore si insedia oggi a Brasilia dopo aver servito per quattro anni come Rappresentante Permanente d’Italia presso le Organizzazioni Internazionali, a Vienna. “Il Brasile è un Paese dalle enormi potenzialità, in costante crescita economica e vanta sempre maggiore centralità nelle relazioni internazionali.” – afferma Alessandro Cortese – “La mia prima impressione è che tra i due Paesi vi sia una speciale affinità, fatta di profondi legami culturali, grazie anche alla storica presenza nel Paese di una folta e dinamica collettivita’ di discendenza italiana. Nel ruolo che da oggi sono orgoglioso di ricoprire, mi adoperero’ con il massimo impegno al fine di continuare rafforzare ulteriormente  le gia’ eccellenti relazioni bilaterali fra Italia e Brasile, specie nei settori di forte reciproco, particolare interesse, a partire dalla cooperazione economico-commerciale, oltre che a lavorare sin da oggi in stretto contatto con le controparti brasiliane anche in tutte le occasioni di dialogo multilaterale, alla vigilia del 2024 quando il Brasile assumera’ la Presidenza del G-20, proprio nell’ anno in cui l’ Italia sara’  Presidente del G-7”.