Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

COMUNICATO STAMPA – Ambasciata ed Istituto Italiano di Cultura di Rio promuovono l’esposizione “Triennale di Milano. Una storia attraverso i manifesti” (Salvador de Bahia – 21 ottobre/11 dicembre 2022)

Inaugurazione della mostra “Triennale di Milano. Una storia attraverso i manifesti” al Palacete das Artes di Salvador (21 ottobre, ore 18.00). Conferenza di Marco Sammicheli, Direttore del Museo del Design Italiano alla Facoltà di Architettura dell’Università Federal da Bahia (20 ottobre, ore 17.30).

 

L’Ambasciatore Francesco Azzarello e la Direttrice dell’Istituto Italiano di Cultura di Rio de Janeiro, Livia Raponi, inaugureranno il 21 ottobre, alle ore 18.00, al Palacete das Artes di Salvador di Bahia, la mostra “Triennale di Milano. Una Storia attraverso i manifesti”. Salvador è stata scelta quale prima tappa in Brasile in omaggio all’importante collettività, ai poco conosciuti grandi contributi architettonici italiani ed alla vivace domanda di cultura italiana locali. La mostra chiuderà l’11 dicembre 2022.

Realizzata dall’Istituto italiano di Cultura in collaborazione con la Triennale di Milano, riferimento internazionale per gli appassionati di design italiano, la mostra celebra il centenario della Fondazione, istituita nel 1923. All’inaugurazione parteciperà il curatore dell’esposizione, Marco Sammicheli, Direttore del Museo del Design della Triennale, la Console d’Italia a Recife, Nicoletta Fioroni, ed il Console Onorario d’Italia a Salvador, Andrea Garziera.

Alle ore 17.30 del 20 ottobre, presso la Facoltà di Architettura dell’Università Federale di Bahia – UFBA, Sammicheli incontrerà gli studenti per ripercorrere la traiettoria delle Esposizioni internazionali succedutesi a Palazzo dell’Arte attraverso le opere di arte grafica create per promuovere e divulgare l’evento.

Per l’Ambasciatore Azzarello “la Triennale costituisce una fonte di ispirazione per la sua vocazione interdisciplinare, nel segno della creatività e del saper fare italiani. Spero che la mostra possa consolidare, ispirando una rinnovata dialettica, la collaborazione culturale Italia-Brasile, anche a livello statale”.

“Triennale Milano è un imprescindibile laboratorio di riflessione sulla costruzione collettiva del presente e del futuro, attento alle sfide della contemporaneità come ci indicano le tematiche delle edizioni più recenti” sottolinea la Direttrice Raponi.

 

Data e luogo evento d’inaugurazione: 21/10/22 alle 18 – Palacete das artes, Graça, Salvador. Ingresso libero.

Periodo d’apertura della mostra: 21/10/22 – 11/12/2022