Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Fortaleza si prepara all’incontro scientifico “Italia-Brasile: sulle orme di Amerigo Vespucci, dal Mediterraneo all’Atlantico”.

Flyer 1 _ Evento Brasil Italia _ programação_page-0001

Fortaleza si prepara ad ospitare un evento scientifico di grande rilievo il 6 ottobre. L’Incontro scientifico Italia-Brasile: sulle orme di Amerigo Vespucci, dal Mediterraneo all’Atlantico” è un’iniziativa congiunta dell’Ambasciata d’Italia a Brasilia e dell’Istituto di Scienze Marine (LABOMAR) dell’Università Federale del Ceará, con il sostegno del Governo dello Stato del Ceará.

L’incontro è particolarmente significativo per l’arrivo a Fortaleza della leggendaria nave scuola Amerigo Vespucci, il veliero più conosciuto al mondo, che sta compiendo il suo secondo giro del mondo. L’evento rappresenta un’occasione unica per celebrare questa visita e rafforzare ulteriormente i legami tra i due Paesi.

L’evento rappresenterà una pietra miliare nella collaborazione scientifica tra Brasile e Italia e vedrà la partecipazione del governatore dello stato del Ceará, Elmano de Freitas, del capitano della nave, Giuseppe Lai, nonché di altri alti rappresentanti dello stato, dell’Ambasciata d’Italia in Brasile, dell’Università Federale del Ceará e riunirà rinomati esperti italiani e brasiliani per affrontare questioni critiche relative agli oceani e all’ambiente marino.

Il programma dell’incontro si baserà sulla storia delle traversate oceaniche della nave scuola per affrontare argomenti chiave, tra cui la diffusione delle specie invasive negli oceani, la crescente preoccupazione per l’inquinamento da microplastiche, i programmi di monitoraggio a lungo termine e l’interconnessione tra economia, clima e ambiente oceanico.

I relatori, esperti nei rispettivi settori, porteranno preziose prospettive sulle sfide e sulle soluzioni legate alla conservazione degli oceani e alla sostenibilità ambientale.

L’evento è rivolto a persone interessate alle scienze marine, alla conservazione dell’ambiente e alle relazioni tra Brasile e Italia e mira a rafforzare ulteriormente i legami tra i due Paesi e a ispirare azioni concrete per la protezione delle nostre preziose risorse marine.

Per iscriversi, accedere al seguente link: https://forms.gle/7fSF5JW4RaET2frX6

Per vedere il programma completo, cliccare qui

 

INCONTRO SCIENTIFICO ITALIA-BRASILE

Sulle orme di Amerigo Vespucci, dal Mediterraneo all’Atlantico

6 ottobre – dalle 10.00 alle 13.00

Registrazione dalle 9.30

PALÁCIO DA ABOLIÇÃO – Rua Silva Paulet, 400, Meireles, Fortaleza – Meireles – Fortaleza