Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

150° Anniversario dell’Immigrazione Italiana in Brasile: Sessione Solenne al Congresso brasiliano celebra l’Amicizia tra i Due Paesi

DSC_7063

Brasilia, 5 giugno 2024 – Il Fronte Parlamentare Misto Brasile-Italia, in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia, ha organizzato oggi una sessione solenne del Congresso Brasiliano per celebrare il 150° anniversario dell’immigrazione italiana in Brasile. L’evento ha segnato questo straordinario traguardo storico, ricordando l’arrivo della nave “La Sofia”, che portò i primi migranti italiani in Brasile nel 1874.

La cerimonia ha visto la partecipazione di diverse personalità, tra cui il Presidente del Fronte Parlamentare Brasile-Italia, Luiz Fernando Faria, il Presidente del Gruppo di Amicizia Parlamentare Italia-Brasile, Eros Biondini, il Deputato del Parlamento italiano eletto all’estero, Fabio Porta, e l’Ambasciatore d’Italia in Brasile, Alessandro Cortese.

Durante la solennità, sono stati eseguiti gli inni nazionali del Brasile e dell’Italia, e uno dei momenti più emozionanti della cerimonia è stata la presentazione di un francobollo commemorativo, creato dalle Poste Brasiliane, celebrando i 150 anni dell’immigrazione italiana in Brasile. Il francobollo è stato consegnato dalla Direttrice delle Poste, Maria do Carmo Lara Perpétuo, all’Ambasciatore e al Presidente del Fronte, Deputato Faria.

Inoltre, la cerimonia ha incluso la proiezione di un video commemorativo prodotto dall’Ambasciata d’Italia, mettendo in evidenza il significativo contributo degli immigrati italiani allo sviluppo e alla cultura del Brasile nel corso degli anni.

L’evento di oggi non solo rende omaggio alla ricca eredità italiana in Brasile, ma rafforza anche i solidi legami di amicizia e cooperazione che continuano a prosperare tra i due Paesi.